In cucina con Gennaro

Sfoglino ai semi con acciuga

Un piatto che prende le mosse dal nostro territorio e dai suoi prodotti: lo sfoglino ai semi con acciuga è frutto dell’idea, maturata nel tempo, di servire una combinazione burro-acciughe che non fosse banale. Durante un viaggio in Galizia ho assaggiato un pane integrale dal quale ho preso ispirazione per una cialda croccante che rappresenta la base di questa ricetta. L’impasto dello sfoglino è con la crema di mandorla e non con le farine, così da essere fruibile anche da parte di chi è intollerante al glutine. I semi sono stati usati per rendere la preparazione più accattivante, le acciughe sono quelle di Armatore di Cetara, il burro è del Caseificio De Gennaro.

 

Tipologia piatto: Aperitivo

Stagionalità: Tutto l’anno

Tipo di Piatto: Piatto da portata

Tempi di preparazione: 60 minuti

 

Ingredienti per 8 persone:

  • 200 gr albume
  • 150 gr farina 00
  • 100 gr semi misti
  • 80 gr crema di mandorla
  • 60 gr burro
  • 60 gr olio
  • sale

 

Procedimento

In una planetaria, lavorare la farina con la crema di mandorle, l’albume, l’olio ed il burro. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e far riposare in frigo per circa 30 minuti. Successivamente, versare un cucchiaio di impasto su una teglia bassa, precedentemente foderata con carta da forno e stendere fino ad ottenere un cerchio da diametro di circa 4 cm e ripetere l’operazione. Cospargere l’impasto con i semi misti e cuocere in forno per circa 8 minuti a 165°. Estrarre le sfoglie dal forno e far raffreddare, successivamente capovolgere la sfoglia e velare con il burro precedentemente ammorbidito. Completare facendo aderire al burro un filetto di acciuga sott’olio e servire.